Influencer marketing: ma cosa vuol dire?

La forma di marketing basata sulle persone

L’influencer marketing,  è una strategia sempre più usata in sempre più campi, ed è importante, in quanto influencer e aspiranti tali, conoscerne i meccanismi.

Basta dare un’occhiata a tutte le celebrity sul nostro social media feed che ci incoraggiano e invogliano a provare prodotti beauty di cui ‘non possiamo fare a meno’ o che ‘cambieranno la nostra vita’ per comprenderne la portata. I marchi stanno investendo grossi budget nell’influencer marketing, spinti dalla possibilità di attrarre nuovi business e allargare il loro raggio d’azione.

Il passaparola è da sempre efficace per ottenere vendite. Le persone si fidano delle persone, soprattutto se le conoscono già. L’influencer marketing è un’estensione del passaparola, con delle piccole differenze dovute al fatto che avviene su internet.

La pubblicità fatta sul web ha perso il suo appeal e la sua efficacia, l’utente blocca i banner pubblicitari e trova molto irritanti le finestre pop up, e coloro che si occupano di marketing stanno cercando strategie alternative. L’influencer marketing è immune ad ad-block, e si inserisce naturalmente nella vita dei consumatori, che sono già ricettivi e interessati ai consigli quando fanno shopping. Più del 50% di loro, infatti, dichiarano di cercare l’opinione di un esperto prima di compiere un acquisto, e sono sempre di più i siti pronti a fornire quest’opinione, o che basano la loro ragion d’essere sul raccogliere le opinioni dei consumatori e di renderle fruibili ad altri potenziali consumatori, che vi si rivolgono in caso di dubbio.

In uno spazio virtuale e sociale com’è quello dei social network, questa tendenza a ricercare il parere altrui viene acuita. Le persone che questi pareri li danno sono il vero nucleo dell’influencer marketing e permettono ai marchi di “catturare” nella propria rete un bacino più ampio di potenziali consumatori che hanno gusti simili, o sono interessati in cose simili e che sono già vicine agli influencer perché li ammirano o sono divertiti dai loro contenuti. Non solo, aiutano l’azienda dandogli un’idea più precisa del suo target.

Nella nostra offerta formativa troverai anche dei corsi incentrati sul social media marketing, sul personal branding e sulla creazione di contenuti. Tutti elementi fondamentali per diventare un’influencer di cui i follower si fidano, e un mezzo affidabile per le aziende.